FILTRI mod. FRO 3/4” – 1” – 1”1/4” autopulenti semiautomatici e automatici

I filtri autopulenti semiautomatici e automatici della serie “FRO Autopulente” rispondono pienamente alle nuove esigenze dell’utente che desidera ripristinare l’efficienza dell’elemento filtrante con minima dispersione di tempo e con la stessa efficacia dei filtri tradizionali.

Con un semplice movimento, alll’apertura della valvola di scarico, si crea all’interno del bicchiere una depressione che spinge verso il basso la cartuccia inox e inverte automaticamente il flusso dell’acqua, dall’interno all’esterno della cartuccia stessa.

L’acqua sporca, con le particelle trattenute, viene convogliata allo scarico con un tubo di gomma. Alla chiusura della valvola si ricrea all’interno del filtro la precedente pressione e la molla fa ritornare la cartuccia nella posizione di servizio.

Di norma sono sufficienti due o tre sollecitazioni ripetute per rendere nuovamente pulita la cartuccia. La grande superficie filtrante della cartuccia plissettata rende l’operazione poco frequente. Un manometro posto sull’ingresso dell’acqua da filtrare quantifica in bar la perdita di carico del filtro e ne determina l’oppurtinità di procedere al lavaggio.

Come optional si può corredare il filtro  con automatismo elettronico di autopulizia.

Caratteristiche tecniche

  • Manometro di controllo
  • Testa di ottone cromato
  • Cordoli 3/4” – 1” – 1”1/4
  • Dadi
  • Fascia di chiusura in ottone cromato
  • Bicchiere in Trogamid T 16 bar
  • Cartuccia filtrante in acciaio inox AISI 34
  • Molla in acciaio inox
  • Valvola di scarico
  • Portagomma
FRO 3/4” - 1” - 1”1/4”

FRO 3/4” - 1” - 1”1/4”

FRO 3/4” - 1” - 1”1/4”

FRO 3/4” - 1” - 1”1/4”

MODELLO PORTATA MEDIA lt/h PRESSIONE DI COLLAUDO BAR PRESSIONE DI ESERCIZIO BAR TEMPERATURA (Max - Min) PESO T Kg. (con CARTUCCIA)
FRO Autopulente 3/4” 3.000 50 16 0° - 40° 3.400
FRO Autopulente 1” 3.500 50 16 0° - 40° 3.400
FRO Autopulente 1/4” 5.000 50 16 0° - 40° 3.900

Tutti i componenti delle apparecchiature Raema sono atossici ed idonei al trattamento dell’acqua potabile per uso domestico come prescritto dal d.M. 25/2012 - Dalla normativa uni-8065 e conformi al d.M. N° 174 del 06/04/2004 e ai requisiti di cui all’art. N° 3 lettera a), b), c), d).